Le associazioni ribattono ad Alfano e chiedono incontro ai prefetti di Potenza e Matera

In questi giorni i Lucani hanno dovuto subire dei veri e propri insulti alla loro intelligenza perché si è cercato di far credere che chi informa e chiede la tutela ambientale  secondo il Ministro Alfano non ha nulla di pacifico. Il Ministro Alfano ha parlato di ordine pubblico, nell’ambito dei movimenti ambientalisti lucani che sono tracciati e monitorati così come emerge dalla relazione resa dal Ministero dell’Interno. Eppure, per chi conosce i fatti della nostra terra sa benissimo che i comitati ambientalisti citati nella...
Mar, 02/08/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Una volta quel vecchio pazzo che ormai tutti chiamano "Ricacò" fece la cacca in soggiorno, poi la nascose sotto il tappeto. Piano piano per la sala si sparse un odore sgradevole, anche se al momento era ancora fievole, si confondeva con quello dei fiori, dei detersivi, del ragù. Lì per lì nessuno ci fece caso, nessuno ci pensò più. Non contento del dispetto, istigato da quell'altro monelaccio del fratello (compagno di marachelle) a sua volta istigato dal cane Anacleto, anche  il giorno dopo - sempre durante l'assenza di tutti -...
Sab, 16/07/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Il prof. Domenico Gattuso, nome noto ai lettori del nostro blog e a tutti gli appassionati di trasporti ferroviari in Italia, in merito al disastro pugliese ha dichiarato quanto segue: Premesso che il mio primo pensiero va alle vittime della tragedia avvenuta ieri in Puglia e alle loro famiglie, ma anche ai ferrovieri che si trovano a lavorare in condizioni gravose, sollecitato da molti amici mi spingo a proporre alcune riflessioni su quanto accaduto, con l’idea di affermare il diritto dei viaggiatori, e della comunità nazionale più in...
Gio, 14/07/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Il tragico incidente ferroviario verificatosi in Puglia sta portando alla luce quanto l'informazione, anche quella dei giornali meridionali, finora ha taciuto e cioè che di fronte ai 9 miliardi stanziati dal governo per le infrastrutture al nord, persino il Pano del Ferro di Del Rio ha dimenticato il sud Italia. E se il sud Italia è stato dimenticato, la Basilicata è stata completamente esclusa da qualsiasi pensiero, come se non esistesse: basti guardare tutti gli investimenti nel settore trasporti e in particolare sulle ferrovie. Questo...
Mer, 13/07/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Le firme che abbiamo raccolto in piazza con il Comitato per il NO purtroppo non sono servite a raggiungere a livello nazionale le 500.000 firme previste, anche se i risultati in provincia di Matera (come in tutta la Basilicata) hanno superato le attese. Il problema è che in molte zone d'Italia non sono nati altrettanti comitati, questo a dimostrazione che il cambiamento passa sempre attraverso i piccoli gesti di ognuno di noi e soprattutto grazie all'impegno dei cittadini che si attivano...e quando si attivano i risultati si vedono. Questi...
Lun, 11/07/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Ma quale rinnovo della giunta, ma quale scandalo del petrolio? Il renziano assessore Aldo Berlinguer, che - a detta di Pittella - comunque "continuerà nel lavoro che quotidianamente deve al governo regionale fino alla composizione del nuovo esecutivo",  a quanto pare sta solo aspettando di essere nominato rettore all'Università di Siena (la più finanziaria, la più toscana, la più inficiata dal renzismo delle città italiane). L'abbiamo visto accadere per ogni politico "lucano" che abbia mosso dei fili strategici in questa regione o ne...
Gio, 07/07/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Gli Avv.ti Giovanna Bellizzi e Antonio Grazia Romano,  l’Ing. Antonio Alberti e Antonio Santomartino-Capogruppo Lista Civica “Per Montemurro Voltiamo Pagina”  hanno inviato una nota formale alla Regione Basilicata e al Sindaco di Montemurro esponendo che con delibera n. 384 del 12 aprile 2016 la Regione Basilicata- Ufficio Compatibilità Ambientale, Dipartimento Ambiente e territorio, Infrastrutture, Opere Pubbliche e Trasporti ha deliberato la sospensione dell’attività di scarico in unità geologiche profonde delle...
Mer, 29/06/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
Noscorie Trisaia, l'associazione nata nei frangenti della battaglia contro il cimitero atomico di Terzo Cavone, novembre 2003, è finita, con altre due organizzazioni ambientaliste storiche di Basilicata, ScanZiamo le scorie e la Ola, nel “libro nero” dei “cattivi”del ministro degli Interni Angelino Alfano vale a dire nel Rapporto sullo stato dell’ordine, della sicurezza pubblica e sulla criminalità organizzata per l’anno 2014. Ma l'associazione, divenuta nel tempo ambientalista a tutto tondo, non ci sta. Ed ha chiesto un incontro al titolare...
Lun, 27/06/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
L'assessore Berlinguer continua a stupirci e, oltre ad attribuirsi meriti non suoi, si balocca (ancora una volta) nel gioco del cerino e dello scaricabarile. L'arrivo dei 3 nuovi Swing, rappresentano una goccia nell'oceano di ciò che è necessario, ma andava necessariamente garantito. Gli stessi fanno parte di un piano di rinnovo della flotta regionale che Trenitalia sta portando avanti con l’obiettivo di ridurre l’età media dei convogli (oggi 21 anni) e garantire una migliore qualità del servizio. Dal 2009 è di 3,5 miliardi di euro la cifra...
Lun, 27/06/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO
La politica è una questione prima di tutto culturale: se sei un radicale o un rivoluzionario farai una politica rivoluzionaria e/o radicale, improntata a graffiare la muffa che soffoca la libertà e lo sviluppo, colpendo e innovando nei punti nodali e strutturali il sistema del malaffare; se sei un moderato imposterai le scelte, a volte più a volte meno, ma sempre in continuità con il passato, anche se - date la richieste dei tempi e lo stato di disperazione in cui versano tutte le città d’Italia, che chiedono una politica di cambiamento...
Gio, 23/06/2016 | Commenti | LEGGI TUTTO

Pagine